“Braccio da Montone e l’epopea dei capitani di ventura: Marco Rufini racconta”

In occasione dell’iniziativa promossa dalla fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, in collaborazione con la fondazione Cariperugiaarte, Montone sarà facente parte e tappa del progetto “Machiavelli e il …

1116
Condividi
1116

macchiavelli-e-il-mestiere-delle-armiIn occasione dell’iniziativa promossa dalla fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, in collaborazione con la fondazione Cariperugiaarte, Montone sarà facente parte e tappa del progetto “Machiavelli e il mestiere delle Armi. Guerra arte e potere nell’Umbria del rinascimento”. L’evento avrà luogo il giorno Martedì 13 Gennaio 2015 presso il Teatro San Fedele di Montone. Si tratta di un progetto ispirato dalla ricorrenza del cinquecentesimo anniversario dalla pubblicazione del “Principe”, dal quale sono derivate molteplici iniziative di vario genere, che spaziano da convegni a mostre e pubblicazioni. Si è perciò deciso di celebrare l’avvenimento rifacendosi ai particolari legami che legano lo scrittore al territorio umbro. Nell’evento montonese ci sarà dunque modo d’illustrare e raccontare un periodo della storia dell’Umbria, classificabile come tra i più turbolenti ed affascinanti. Appuntamento con la storia, dunque, Martedì pomeriggio al Teatro Comunale San Fedele di Montone.

Condividi
In questo articolo