“Di Beltà Impressa” – Mostra di Emanuele Ventanni e Valter Floridi

Di Beltà Impressa Emanuele Ventanni e Valter Floridi Montone, 25 giugno – 7 agosto 2016 Chiesa di San Fedele Chiostro di San Francesco Torre medievale, celletta carceraria Ristorante …

813
Condividi
813

Di Beltà Impressa

Emanuele Ventanni e Valter Floridi

Montone, 25 giugno – 7 agosto 2016

  • Chiesa di San Fedele
  • Chiostro di San Francesco
  • Torre medievale, celletta carceraria
  • Ristorante Antica Osteria

 

In occasione della Notte Rosa di Montone, che si terrà sabato 25 giugno 2016, verrà inaugurata la mostra degli artisti Emanuele Ventanni e Valter Floridi, Di Beltà Impressa. La mostra, curata dal critico Andrea Baffoni, è frutto di una profonda ricerca che ha visto i due artisti alternarsi in un rapporto dialettico di forte suggestione. Il tema della bellezza viFB_IMG_1466438519097ene interpretato attraverso la commistione di figura e forma astratta sfruttando le caratteristiche specifiche dei due autori. La figurazione di Ventanni si fonde con le astrazioni digitali di Floridi, creando una commistione del tutto nuova nel panorama artistico nazionale. Il principio Pop della riproduzione seriale dell’opera acquista con Ventanni e Floridi una nuova valenza, superando la superficialità della semplice reiterazione ed andando ad approfondire un senso nuovo del prodotto digitale, realizzato sempre come opera unica. I colori e le luci espressi dai lavori dei due artisti avvolgono lo spettatore che si ritroverà immerso in un mondo suggestivo e carico di fascino.

Montone sarà il primo luogo dove questa nuova esperienza di Ventanni e Floridi verrà presentata, prima di passare ad altre realtà nazionali e internazionali. La mostra sarà dislocata in più spazi del paese, offrendo un vero e proprio itinerario, suddiviso fra la Chiesa di San Fedele, il Chiostro di San Francesco, la celletta carceraria della torre medievale ed il ristorante Antica Osteria. Non si tratterà dunque di una semplice mostra ma un vero e proprio evento artistico che coinvolgerà, proprio nella giornata inaugurale, alcuni fotografi professionisti, impegnandoli nella redazione di un servizio sui vari momenti dell’intero evento inaugurale, che andrà poi a comporre il catalogo a corredo.

 

 

Condividi
In questo articolo