il Messale di Montone incanta il pubblico degli Stati Uniti

Il Messale dei perugini fratelli Caporali incanta gli appassionati di arte rinascimentale di Cleveland, Ohio, negli Stati Uniti. Il Cleveland Museum of Art lo ha acquisito nel 2006 …

946
Condividi
946
Messale del Caporali

Il Messale dei perugini fratelli Caporali incanta gli appassionati di arte rinascimentale di Cleveland, Ohio, negli Stati Uniti. Il Cleveland Museum of Art lo ha acquisito nel 2006 e ora lo espone per la prima volta, insieme a diverse altre opere mai esposte negli Usa: principalmente oggetti liturgici che inquadrano il Messale, vero capolavoro, all’interno di un preciso contesto storico e culturale.

Tra le opere esposte il Crocifisso dipinto di Bartolomeo Caporali proveniente dalla chiesa di San Michele Arcangelo di Perugia.

Il capolavoro

Il Messale, invece, proviene dal convento di San Francesco di Montone. L’opera è di Bartolomeo (1420-1505 circa) e Giapeco Caporali (morto nel 1476). E’ composto da 400 pagine dipinte a tempera con intarsi d’oro e d’argento. I due autori sono considerati due degli artisti umbri più importanti del 15esimo secolo. Nella mostra di Cleveland, dove sono esposti manoscritti e pitture di entrambi i fratelli, viene ripercorsa la loro carriera, a partire dalle influenze fiorentine di Bartolomeo. Il Messale è stato acquistato dal museo nel 2006.

Lavori degli studenti Il museo statunitense, come riporta Artdaily.org, oltre a esporre il Messale, dal 5 aprile al 2 giugno, esporrà i lavori degli studenti del locale college ispirate ai temi del Messale. A riprova di quanta importanza venga data negli Usa all’arte italiana e umbra, forse più che in patria.

Condividi
In questo articolo