La Luna di Sangue e il Dio della Guerra. 27 luglio 2018 a Montone – ore 21,30

Nella stupenda Piazza San Francesco nel punto più alto del borgo di Montone, l’Associazione Astrofili Mizar mette a disposizione del pubblico i propri telescopi per l’osservazione dell’eclissi totale …

299
Condividi
299

Nella stupenda Piazza San Francesco nel punto più alto del borgo di Montone, l’Associazione Astrofili Mizar mette a disposizione del pubblico i propri telescopi per l’osservazione dell’eclissi totale di Luna e dei pianeti del sistema solare, primo fra tutti Marte nel momento di minore distanza dalla Terra.

Per l’occasione il satellite si tingerà di rosso. Il culmine dell’evento astronomico è previsto alle ore 22.22 e potrà essere ammirato ad occhio nudo. Nella stessa sera anche Marte in opposizione e il passaggio in cielo della Stazione spaziale internazionale

L’ eclissi lunare totale si verifica quando Sole, Terra e Luna sono perfettamente allineati, e la durata dipende

dalla distanza tra il nostro pianeta e il suo satellite. A fine luglio 2018 la Luna si troverà vicina all’ apogeo, cioè alla distanza massima dalla Terra (poco più di 400 mila km). I tempi del suo passaggio nel cono d’ombra terrestre, dunque, si allungheranno facendo durare l’intera fase dell’eclissi circa 103 minuti.

Ore 19:14 ingresso della Luna in penombra
(Luna non ancora visibile, sorge alle 20:30)
Ore 20:24 ingresso nell’ombra
Ore 21:29 inizio della totalità
Ore 22:21 massimo dell’eclissi totale
Ore 23:12 fine della totalità, l’eclissi si avvia verso la fine entrando nella zona di penombra.

La partecipazione all’evento è completamente gratuita e non necessita di prenotazione.

Condividi
In questo articolo