Donazione della Santa Spina – Lunedì dell'Angelo

Tra il 1470 e il 1477 Carlo Fortebracci, conte di Montone, per le sue virtù militari, ereditate di certo dal padre Andrea, combatteva al servizio della Serenissima Repubblica …

893
Condividi
893
Immagine Santa Spina del Lunedì dell'Angelo

Tra il 1470 e il 1477 Carlo Fortebracci, conte di Montone, per le sue virtù militari, ereditate di certo dal padre Andrea, combatteva al servizio della Serenissima Repubblica di Venezia. Qui ricevette in dono una Spina della corona del Cristo, lo portò in dono a Montone e ne decretò la festa il Lunedì dell’Angelo.

La leggenda racconta che la Spina fiorisse il Venerdì Santo emanando un dolcissimo profumo. Il richiamo della reliquia era talmente grande, i pellegrini tanto numerosi, che nei primi anni del ‘600, per motivi di ordine pubblico, fu ordinata una seconda ostensione.

Dal 1798, quando la chiesa di San Francesco fu incendiata, la Spina, nel suo prezioso reliquiario, è custodita dalle suore del Convento di Santa Agnese (via Roma, a fianco della Collegiata).

Se ne festeggia l’ostensione il Lunedì dell Angelo (quest’anno il 1° Aprile ) e la penultima domenica di Agosto in un clima di partecipata religiosità popolare e storia.

P R O G R A M M A:

ore 10,30 – Piazza Fortebraccio

Lettura del “Proclama” del Gran Gonfaloniero, arrivo del Conte Carlo Fortebraccio e i suoi soldati a cavallo e Corteo Storico della Donazione della Santa Spina, accompagnato dai Tamburi e le Chiarine del Castello. Il Reliquiario della Santa Spina è visitabile durante tutto il pomeriggio presso la Chiesa Collegiata.

ore 11,30 – Chiesa Collegiata

Santa Messa solenne celebrata da S. E. il Vescovo di Città di Castello Mons. Domenico Cancian.

ore 15,00 – Piazza Fortebraccio

Mercato medievale dei mestieri del contado di Montone e dei Castelli vicini.

ore 16,00 e ore 17,00 – Piazza Fortebraccio

Viaggio alla scoperta di Braccio Fortebraccio nel suggestivo borgo medievale di Montone

Visita teatralizzata in costume a cura di Sistema Museo.

ore 16,30 – Piazzale San Francesco

Gli “Arcieri Malatesta di Montone” e gli “Arcatori di Ascesi” rendono omaggio alla corte dei Fortebracci.

EVENTI COLLATERALI

Museo Comunale di San Francesco

“Dame e cavalieri alla corte di Braccio Fortebraccio”

Laboratorio creativo per bambini a cura di Sistema Museo (orario di apertura del Museo: 10,30 – 13,00 e 15,30 – 18,00)

Museo Comunale di San Francesco

“Mostra d’arte sacra : Renzo Scopa – Nel segno del sacro”

Promossa da: Comune di Montone, Sistema Museo, Diocesi di Città di Castello.

 

Visitabile dal 30 marzo al 2 giugno 2013, nei seguenti orari: 10,30 – 13,00 / 15,30 – 18,00

Per informazioni Tel. 075.9306535 – cell. 328 9676306

 

 

 

Condividi
In questo articolo