"Le Dolenti Note" con La Banda Osiris

  Cucito addosso sulle suggestioni nate dall’ omonimo libro in Banda Osiris mette nero su bianco la dura vita di chi fa il musicista. Dopo essersi addentrata in …

1182
Condividi
1182

 

banda-osiris-630x210Cucito addosso sulle suggestioni nate dall’ omonimo libro in Banda Osiris mette nero su bianco la dura vita di chi fa il musicista. Dopo essersi addentrata in modo irreverente nei meandri del complesso universo delle sette note, aver abbattuto i rigidi accademismi e le barriere dei generi musicali, intrecciando, tagliando e cucendo musica classica e leggera, jazz e rock, il furore dissacratore della Banda Osiris si concentra, in questo nuovo spettacolo, sul mestiere stesso di musicista. “Fare i musicisti? Una fregatura” asseriscono. Con ironia e non credendoci davvero la Banda Osiris, ossia Gianluigi e Roberto Carlone, Giancarlo Macrì e Sandro Berti, raccontano i 34 anni del gruppo. Si tratta di un pot-pourri di racconti, battute, quiz, lettere e stranezze varie che traduce sulla carta il teatro surreale di questi eclettici artisti piemontesi, diventati famosi anche in tv con la trasmissione di Serena Dandini “Parla con me”. la Banda Osiris trasforma le pagine scritte in un viaggio musical-teatrale ai confini della realtà. Con l’abilità mimica, strumentale e canora che li contraddistingue, si divertono con ironia a elargire provocatori consigli, dal perché è meglio evitare di diventare musicisti a come dissuadere i bambini ad avvicinarsi alla musica.

 

Sabato 21 Febbraio, ore 21,00 – Teatro San Fedele – Montone (PG)

 

Condividi
In questo articolo