Le mie ultime parole

Era il 27 gennaio del 1945 quando le truppe sovietiche dell’Armata Rossa entrarono nel campo di sterminio nazista di Auschwitz scoprendone gli orrori. Una data storica che il …

1009
Condividi
1009
Invito2015

Era il 27 gennaio del 1945 quando le truppe sovietiche dell’Armata Rossa entrarono nel campo di sterminio nazista di Auschwitz scoprendone gli orrori. Una data storica che il mondo celebra ogni anno con il “Giorno della memoria” (istituito in Italia già 15 anni fa) e che vede anche quest’anno un ricco calendario di appuntamenti in ricordo delle vittime dell’Olocausto.

Invito2015

Commemorazioni, incontri, eventi nelle scuole, spettacoli, musica, film, mostre lungo tutto lo Stivale per non dimenticare l’uccisione nei lager di sei milioni di ebrei, oltre a slavi, zingari, omosessuali, oppositori politici.

La città di Montone ricorda questo momento con l’iniziativa del 29 gennaio alle ore 21,00 c/o la Biblioteca Comunale: LE MIE ULTIME PAROLE – lettere dalla shoah; leggono Raffaella Reali, Luca Rosini e Rolando Tironzelli.

Condividi
In questo articolo