Storia di un capitano di ventura : Nicolò Piccinino – 17 agosto 2019

Chi era NICOLO’ PICCININO? E’ stato uno dei maggiori condottieri del XV secolo, nacque probabilmente a Perugia nel 1386, da una famiglia originaria del borgo di Calisciana. Il …

113
Condividi
113

Chi era NICOLO’ PICCININO?

E’ stato uno dei maggiori condottieri del XV secolo, nacque probabilmente a Perugia nel 1386, da una famiglia originaria del borgo di Calisciana.

Il padre Francesco apparteneva al popolo perugino e possedeva una casa nella parrocchia di S. Fortunato a Porta Sant’Angelo «cum banchis aptis ad macellandum». Il biografo Giovan Battista Bracciolini riporta anche il nome della madre, Nina, che si occupò da sola del figlio dopo la morte del padre, ucciso quando Niccolò aveva dieci anni, forse da un membro della fazione popolare perugina dei Raspanti. Piccinino lasciò Perugia dodicenne per raggiungere lo zio paterno Biagio, con cui venne reclutato dal condottiero braccesco Bartolomeo Sestio e poi direttamente da Braccio Fortebracci. Sotto quest’ultimo avrebbe appreso l’arte del combattimento a cavallo (…) se ne parlerà ancora di più Sabato 17 Agosto 2019, ore 11.00 per la presentazione del volume “Storia di un capitano di ventura” di Luca Taborchi.

Interviene oltre all’autore il prof. Mario Squadroni (Università degli Studi di Perugia) presso la Chiesa di San Francesco – Montone

 

Condividi
In questo articolo