Riqualificazione del vecchio ingresso di Porta del Monte

Il borgo si riappropria di un’antica e importante via d’accesso Il borgo di Montone si riappropria di un’antica e importante via d’accesso. Sono terminati, infatti, i lavori di riqualificazione del …

65
Condividi
65

Il borgo si riappropria di un’antica e importante via d’accesso

Il borgo di Montone si riappropria di un’antica e importante via d’accesso. Sono terminati, infatti, i lavori di riqualificazione del vecchio ingresso di Porta del Monte, situata nella parte sud del centro storico, in corrispondenza della Rocca di Braccio e del complesso della chiesa di Santa Caterina.
A breve saranno completate anche le opere relative all ’illuminazione pubblica e artistica, oltre alla sostituzione del parapetto, che valorizzeranno ancora di più le mura.

L’intervento ha previsto la pulizia delle mura, la realizzazione di un camminamento, la sostituzione del parapetto, la regimazione delle acque e l’illuminazione del percorso e delle mura.
La riscoperta del vecchio accesso al castello di Montone, con la realizzazione di un percorso ben delineato e sicuro, è stata fortemente voluta dall ’Amministrazione comunale, che ha finanziato con fondi propri del bilancio gli investimenti.

Nell’ ottica di valorizzare sempre di più il proprio territorio, l’Amministrazione ha pensato di intitolare la nuova strada a Fioravante Fioravanti, architetto bolognese che progettò la Rocca di Braccio su richiesta di Braccio Fortebraccio.

Condividi
In questo articolo