Umbria Film Festival – Dall’8 al 12 Luglio a Montone

Si tiene a Montone (Perugia) dall’8 al 12 luglio 2015 – a ingresso gratuito fino a esaurimento posti – la diciannovesima edizione dell’Umbria Film Festival, con la direzione artistica di Vanessa Strizzi, la direzione organizzativa …

1072
Condividi
1072
filmfestival

Si tiene a Montone (Perugia) dall’8 al 12 luglio 2015 – a ingresso gratuito fino a esaurimento posti – la diciannovesima edizione dell’Umbria Film Fesfilmfestivaltival, con la direzione artistica di Vanessa Strizzi, la direzione organizzativa di Marisa Berna e la presidenza onoraria di Terry Gilliam, che sarà ospite del festival con il regista Paul Haggis.

Circondato dal verde, dai querceti e dagli olivi e patria di Braccio Fortebraccio, il borgo di Montone presenterà un parterre di ospiti internazionali, ma anche tavole rotonde e concerti, ma soprattutto proiezioni che animeranno Piazza Fortebraccio: dalle anteprime di cortometraggi internazionali, alle attese anteprime di lungometraggi, per arrivare ai cortometraggi per bambini e quelli realizzati da videomaker umbri, per la sezione Umbriametraggi. Tra le anteprime italiane, The little death, commedia australiana diretta da Josh Lawson che racconta le vite segrete di cinque coppie di Sidney tra sesso e feticismi.

Terry Gilliam presenterà il suo ultimo lungometraggio ‘The zero Theorem’ ancora inedito in Italia e magistralmente interpretato dal premio oscar Christoph Waltz.

Grandi ospiti Nome di spicco è il regista di ‘Crash’, il premio oscar Paul Haggis che presenterà sabato 11 luglio il suo film: Third Person, girato in parte in Italia che racconta le evoluzioni di tre storie d’amore in tre città, Roma, Parigi e New York. Tante le proiezioni in programma nelle piazze di Montone, tra cui il film di una delle attrici più importanti del cinema scandinavo, Ghita Norby, interprete di oltre 110 film in carriera, che presenterà in anteprima in Italia il film danese diretto dal premio oscar Billie August: Stille Hjerte – Cuore Silente.

Cinema, infanzia e Umbria Non può mancare il consueto appuntamento con la sezione ‘Corti per Bambini’, con tanti lavori in concorso provenienti da tutta Europa, Canada e Stati Uniti. Mentre i filmakers umbri saranno protagonisti dell’altra sezione competitiva, Umbriametraggi. Per la prima volta nella storia del festival sarà una giuria popolare a decretare con il ‘Premio del pubblico’ il miglior lungometraggio presentato in anteprma.

Mostra fotografica Non solo grande cinema ma anche fotografia che mercoledì 8 vedrà inugurare dalle mani di Terry Gilliam la mostra fotografica di Rebecca Heyl: “Chiavi della città”; a libero ingresso fino al 30 agosto.

Tavola rotonda Altro appuntamento fisso del festival di Montone è la tavola rotonda sui migranti, che quest’anno sarà focalizzata su ‘L’Islam in Italia’, in programma sabato 11 luglio alle ore 16:00, presso la Chiesa Museo di San Francesco. Tanti gli ospiti che si alterneranno nella tavola rotonda cercando di aprire un dialogo costruttivo su un tema assai caldo in questo periodo storico.

 

Clicca qui per scaricare il programma

 

Per maggiori informazioni
info@umbriafilmfestival.com
www.umbriafilmfestival.com
tel 075 9410776

Condividi
In questo articolo